Barumini . Net

Il sito per chi ama Barumini

  • RSS
  • Delicious
  • Facebook
  • Twitter

Il premio “Giovanni Lilliu” a due giovani studenti sardi

Pubblicato da Super_User 14 Marzo 2016
Il premio "Giovanni Lilliu" a due giovani studenti sardi

Il comune di Barumini e la Fondazione Sistema Cultura hanno conferito ieri il premio “Giovanni Lilliu” a due giovani studiosi delle Università di Cagliari e Sassari.

La giuria – composta dai professori Attilio Mastino, Alberto Moravetti e Giuseppa Tanda – ha conferito il premio a Giacomo Paglietti (Università di Cagliari), dottore di ricerca in Archeologia (Preistoria) per la tesi di dottorato sulle fasi di occupazione del complesso nuragico di Su Nuraxi di Barumini tra Bronzo Recente e finale, e a Giulia Sanciu (Università di Sassari) per la tesi di laurea magistrale sull’Arte rupestre della Sardegna preistorica.

Giacomo Paglietti ha conseguito il dottorato di ricerca all’Università di Roma “La Sapienza” nel 2011, è specializzato in Archeologia alla Scuola di specializzazione di Cagliari ed è stato borsista e assegnista di ricerca al Dipartimento di Storia, Beni Culturali e Territorio della Facoltà di Studi Umanistici dell’Università di Cagliari. Autore di diverse pubblicazioni scientifiche sul complesso nuragico di Su Nuraxi di Barumini e sulla Protostoria della Sardegna, svolge attività di ricerca come borsista nello stesso Ateneo cagliaritano.

Comments are closed.