Barumini . Net

Il sito per chi ama Barumini

  • RSS
  • Delicious
  • Facebook
  • Twitter

GustandoinSardegna, a Barumini eccellenze sarde in vetrina

Pubblicato da Super_User 24 luglio 2015
GustandoinSardegna

‘GuStandoinSardegna’, il secondo appuntamento del calendario degli eventi nazionali collegati a Expo, si terrà domani e domenica in Sardegna a Barumini. Un evento che rappresenta e combina le dimensioni qualificanti dell’isola della qualità della vita: eccellenze naturalistiche e agroalimentari, legate alla longevità, identità e sostenibilità, a storia e cultura. Il Ministero dei Beni culturali ha scelto l’area archeologica di ‘Su Nuraxi’, Patrimonio mondiale dell’umanità dal 1997 e attualmente unico sito Unesco in Sardegna, come sede della manifestazione.

L’iniziativa rientra nell’ambito di ‘Expo e territori – Viaggio alla scoperta dei tesori nascosti e delle eccellenze agroalimentari d’Italia’: un riconoscimento di altissimo valore, che collega idealmente l’Esposizione universale alle regioni italiane. Si amplifica in questo modo l’esperienza dell’evento milanese e si valorizzano le eccellenze produttive delle diverse filiere insieme al patrimonio culturale e artistico, ai beni paesaggistici e naturalistici del Paese.

Vetrina e laboratori. GuStandoinSardegna, organizzato dal Comune di Barumini e dalla fondazione ‘Barumini Sistema Cultura’ nell’ambito del piano strategico della Regione Sardegna per Expo 2015, con il contributo del Mibact, prevede la realizzazione di un ampio spazio espositivo per i migliori prodotti dell’enogastronomia isolana, all’interno del quale si svolgeranno laboratori, degustazioni, incontri sul mondo della tradizione culinaria e vitivinicola a cura dei consorzi del vino Doc Cannonau, del pecorino Dop (pecorino sardo, fiore sardo, pecorino romano) e dell’agnello di Sardegna Igp, selezionati da esperti del settore. Parteciperanno agli incontri gli studenti dell’Istituto agrario ‘Duca degli Abruzzi’ di Elmas e dell’Istituto alberghiero ‘Azuni’ di Cagliari e Pula, scelti dal ministero dell’Istruzione.

Eccellenze sarde. “Proseguiamo nel percorso di valorizzazione dell’isola della qualità della vita, previsto dal progetto della Sardegna per Expo – dice l’assessore del Turismo, Artigianato e Commercio Francesco Morandi – che ha una valenza promozionale tanto all’esterno quanto all’interno della Sardegna. Nel viaggio attraverso i sapori e le tradizioni dei popoli della Terra, rappresentato dall’Expo, la Sardegna ‘racconta’ la sua vicenda millenaria intrisa d’identità e fascino, perfettamente incarnata dal complesso nuragico di Barumini, scelto come patrimonio dell’umanità dall’Unesco”. “Un’ulteriore occasione di promozione per il comune di Barumini, e una conferma del valore universale dell’area archeologica ‘Su Nuraxi’ nelle scelte strategiche in materia di turismo culturale nell’isola”, ha aggiunto il sindaco Emanuele Lilliu.

Concerto lirico. In programma vari eventi collaterali. All’interno della manifestazione sarà inaugurato un percorso di accessibilità per diversamente abili nell’area archeologica che ospiterà per l’occasione anche il concerto de ‘I solisti del Teatro Lirico’, complesso dell’Orchestra della Fondazione Teatro Lirico di Cagliari.

Comments are closed.