Barumini . Net

Il sito per chi ama Barumini

  • RSS
  • Delicious
  • Facebook
  • Twitter

Via le erbacce dai terreni incolti

Pubblicato da Redazione 18 Maggio 2013
Erbacce

Il Comune si prepara all’arrivo dell’estate ed emette un’ordinanza per la pulizia di aree private da erbacce e simili. Prende avvio quindi, la campagna di prevenzione contro i parassiti, in particolare zecche, insetti, roditori, e per evitare il pericolo degli incendi. Le abbondanti piogge e le alte temperature di quest’ultimo periodo, hanno accelerato il ciclo riproduttivo di rovi ed erbacce all’interno dei terreni privati e lungo le strade comunali.

Per mettere al riparo il territorio dal rischio anticipato di incendi accidentali o dolosi, l’ordinanza dispone che i proprietari dei terreni dovranno eliminare erbacce e sterpaglie da orti e giardini entro il prossimo 31 maggio. Sono previste sanzioni amministrative per chi non la osserverà. Per fronteggiare l’emergenza e rendere più sicure le strade, l’amministrazione comunale sta già provvedendo con le proprie squadre di operai, al taglio dell’erba alta lungo le cunette che ostacolano la visibilità degli automobilisti e aumenta il rischio di roghi per mano di incauti fumatori o piromani occasionali. 

Fonte: Carlo Fadda, Unione Sarda

Comments are closed.