Barumini . Net

Il sito per chi ama Barumini

  • RSS
  • Delicious
  • Facebook
  • Twitter

ROSSELLA URRU LIBERA!

Pubblicato da Redazione 29 Febbraio 2012

Anche Barumini vuole fare la sua parte nell’opera di sensibilizzazione per la situazione di Rossella Urru, la cooperante sarda rapita nel Sahara Algerino lo scorso 31 Ottobre.

Rossella Urru Libera!
Striscioni con la foto di Rossella Urru, oltre ad essere stati protagonisti assoluti di tutti i carnevali della Sardegna e a comparire nelle strade e nelle piazze di tantissimi paesi (compreso San Gavino, c’è un lenzuolo appeso nel cancello della ex stazione), ora campeggiano sulle facciate di molti edifici pubblici d’Italia. Negli ultimi giorni tantissime persone, su Facebook e Twitter, hanno cambiato il proprio avatar sostituendolo con una foto sorridente di Rossella.

Negli ultimi giorni si è parlato tantissimo di Rossella (dopo l’appello di Fiorello e quello di Geppi Cucciari a Sanremo), ma la nostra conterranea è stata rapita quattro mesi fa. E’ davvero sorprendente che sia necessario l’intervento di personaggi famosi per scuotere un po’ le coscienze. Questo blogging day (organizzato da parecchio tempo, e a cui abbiamo aderito subito) non avrebbe avuto tutto questo successo senza l’intervento delle celebrità. Allora grazie Fiorello, benvengano i video messaggi, ma non basta: serve uno sforzo importante da parte dei nostri ambasciatori.

Rivogliamo vedere il sorriso di Rossella! Per questo gridiamo tutti insieme: Rossella Urru Libera!

Fonte:

Comments are closed.