Barumini . Net

Il sito per chi ama Barumini

  • RSS
  • Delicious
  • Facebook
  • Twitter

Fede, folclore e gli obrieri a cavallo

Pubblicato da Redazione 29 Agosto 2011

Sabato 3 settembre, in Piazza San Francesco adiacente all’ex Convento Cappuccini, avverrà lo spoglio della bandiera: l’atto conclusivo della più importante festa paesana in onore di Santa Lucia, dove fede e folclore s’intrecciano. La bandiera è il simbolo della suggestiva “Sa xicca de is froccus” una forma arcaica di devozione alla Santa, dove gli obrieri a cavallo accompagnati dal suono delle launeddas, visitano le case abitate da ragazze nubili senza distinzione d’età.
Quest’anno è stata tenuta da Gianluca Fadda (S’obredi majore) il più giovane degli scapoli: le nubili hanno legato centinaia di fiocchi colorati, con preghiera alla santa affinché le faccia trovare un marito serio e onesto. E pare che ogni anno si esaudiscano tanti desideri. Per l’occasione, il comitato dei festeggiamenti presieduto da Fabio Concu, offrirà un rinfresco a tutta la popolazione, balli sardi e intrattenimento musicale in Piazza sino a notte fonda.

Fonte: Unione Sarda, Lunedì 29 agosto 2011

Comments are closed.