Barumini . Net

Il sito per chi ama Barumini

  • RSS
  • Delicious
  • Facebook
  • Twitter

Paolo Fresu torna a suonare a Barumini

Pubblicato da Super_User 25 aprile 2016
Paolo Fresu torna a suonare a Barumini

Anche la Sardegna partecipa all’International Jazz Day che si celebra il 30 aprile: un appuntamento istituito nel 2011 dall’UNESCO – l’Agenzia dell’Onu che si occupa di Educazione, Scienza e Cultura – per evidenziare il ruolo che la musica jazz può giocare per unire le persone di ogni angolo del globo.

Il maestro Paolo Fresu tornerà quindi a suonare in Sardegna, in occasione dell’International Jazz Day dell’Unesco, nel palco che verrà allestito davanti al celebre nuraghe di Barumini. Un appuntamento da non perdere, dunque. Sono tanti gli eventi della giornata, istituita nel 2011, organizzati da Time in Jazz col patrocinio della Regione e della Fondazione del Banco di Sardegna.

“Jazz Island for Unesco”, questo il nome della manifestazione che si snoderà soprattutto nel nord Sardegna.

Ecco il programma: alle 11 nel cortile del Palazzo Ducale di Sassari avrà luogo un incontro con Massimo De Gennaro di Minimum Fax e il concerto dell’orchestra jazz del Liceo Azuni. A Palau, alle ore 12, suonerà il contrabbassista Riccardo Lay, a Punta Faro. A Berchidda, sempre alle ore 12, presso il Museo del Vino, concerto live di Marcello Peghin, chitarre e Salvatore Maltana al contrabbasso. Al Centro etico di Pratosardo live del quintetto Triple point. In serata, alle 21, l’atteso concerto a Barumini con Paolo Fresu e il Cuncordu a tenore di Orosei.

Comments are closed.